Aperte le iscrizioni per Reggio Emilia e Ragusa info@comunivirtuosi.org

La scuola torna a Ragusa

ibleo

 

La Scuola di AltRa Amministrazione è un corso di alta formazione promosso dall’Associazione nazionale dei Comuni Virtuosi e ha lo scopo di contribuire alla diffusione di pratiche di gestione “virtuosa” della “res publica” e alla trasmissione di competenze fra amministratori. Le buone pratiche, già attuate e sperimentate con successo in alcuni comuni italiani vengono illustrate, spiegate e trasferite come conoscenza ai partecipanti.

 

Torniamo in Sicilia e torniamo a Ragusa, presso il Consorzio Universitario Ibleo, dopo la bella esperienza di febbraio, in cui affrontammo il tema della gestione dei rifiuti.

 

Il 5 giugno focalizzeremo la nostra attenzione sul patto dei sindaci e il PAES, perché l’energia dovrebbe essere un bene comune a servizio delle comunità locali, perché il risparmio energetico è la prima fonte pulita a disposizione di tutti.

 

Parleremo di questi temi con alcuni dei protagonisti sul campo che da anni sperimentano percorsi di successo, perché non c’è niente di meglio di un buon esempio per dimostrare che il cambiamento è davvero possibile.

 

La giornata formativa ha un costo a persona di € 50,00 e comprende il pranzo a buffet. Per iscriversi occorre compilare l’apposito modulo on line: www.altramministrazione.it/modulo-di-iscrizione/ 

 

Qui il programma completo della giornata formativa, che ha un costo a persona di € 50,00, comprensivo del pranzo a buffet: Programma Ragusa

Virtuosi a costo zero, appuntamento a Reggio Emilia

virtuosi

 

A Reggio Emilia, nella splendida cornice dell’Ostello della Ghiara, ci ritroveremo per una nuova edizione della “Scuola di Altra Amministrazione”, un’edizione unica nel suo genere. In un momento di crisi conclamata delle istituzioni e della politica nazionale, vi racconteremo alcune tra le più interessanti esperienze a costo zero sperimentate con successo in giro per l’Italia. Avete letto bene: queste buone pratiche non solo non sono costate nulle a chi le ha sperimentate, ma hanno portato benefici verificabili in fatto di riduzione dell’inquinamento e risparmio economico per i soggetti coinvolti.

 

Insomma, mentre tutti lamentano la carenza di risorse e strumenti per operare a beneficio delle comunità locali, ecco una serie di progetti replicabili, concreti, pronti per essere presi a modello.

 

Sentiremo di come si costruisce, da zero, il più ampio gruppo di acquisto fotovoltaico intercomunale rivolto ai cittadini grazie al progetto “Pubblichenergie: virtuosi a costo zero”, promosso da una ventina di comuni sparsi su tutto il territorio nazionale.

 

Vi presenteremo il progetto della Provincia di Gorizia, rivolto alle scuole del territorio, intitolato “Obiettivo risparmio” che intervenendo sui comportamenti e non sugli impianti ha consentito di abbattere i consumi energetici in sette plessi scolastici.

 

Ci sarà spazio per raccontarvi l’incredibile storia di una cooperativa di comunità. Cittadini ed ente locale (il comune di Melpignano – LE) che insieme costruiscono uno strumento di cittadinanza attiva.

 

Andremo infine alla scoperta del Last Minute Market, un progetto che ha saputo trasformare uno spreco intollerabile in un’occasione di condivisione. leggi tutto >

© copyright Scuola di AltRa Amministrazione tutti i diritti riservati