Iscrizioni aperte per Sorisole e Bari. Per informazioni info@comunivirtuosi.org

La scuola arriva a Bari

bari

 

La Scuola di AltRa Amministrazione arriva a Bari, nella Settimana Europea dei Rifiuti, il 28 novembre prossimo.

 

 

In questa edizione ci concentreremo sul tema dei rifiuti. Problema per alcuni, opportunità per molti, chiave di volta per un nuovo paradigma di società per noi dei comuni virtuosi. Da una gestione corretta della questione rifiuti, infatti, passa un cambio di passo radicale che può consentire occupazione, risparmio economico e sostenibilità ambientale. Ne parliamo con alcuni dei protagonisti sul campo che da anni sperimentano percorsi di successo, perché non c’è niente di meglio di un buon esempio per dimostrare che il cambiamento è possibile.

 

 

Programma:

Ezio Orzes ci presenterà il servizio porta a porta spinto dei rifiuti di Ponte nelle Alpi (BL), il comune più virtuoso d’Italia. Gabriele Folli e Michelangelo Marchesi ci racconteranno come si può estendere a città di medie dimensioni (Parma e Trento) lo stesso progetto, con risultati analoghi. Paolo Contò, direttore del Consorzio Priula, ci presenterà il punto di vista di chi, con i rifiuti, riesce a fare impresa (creando posti di lavoro), nella gestione di un servizio che raggiunge 400.000 mila persone. Infine Eliana Bruschera, di Novamont, presenterà l’esperienza della raccolta domiciliare dell’umido nel Comune di Milano.

 

La giornata formativa ha un costo a persona di € 50,00, l’iscrizione si effettua on line a questo indirizzo: www.altramministrazione.it/modulo-di-iscrizione/

 

Ecco il programma completo della giornata: programmadef

La scuola va a Sorisole

ambiente_390x

 

Il prossimo 22 novembre a Sorisole (BG) arriva una nuova edizione della “Scuola di altra amministrazione”.

 

In questa edizione daremo il meglio di noi, con alcuni tra i progetti più virtuosi di sempre.

 

Mostriamo i muscoli, come si usa dire, per raccontare di un’Italia che ce la fa, concretamente, a mettere in discussione ciò che altrove è dogma inappellabile: inceneritori, cemento, fonti fossili, mancanza di democrazia.

 

Le quattro storie che vi racconteremo sono la dimostrazione lampante che un’altra strada è percorribile. Che il viaggio per il cambiamento sostenibile della società è già cominciato.

 

Programma:

Domenico Finiguerra, già sindaco di Cassinetta di Lugagnano (MI) ci parlerà del suo piano regolatore a crescita zero e del Forum nazionale “Salviamo il Paesaggio”.

 

Luca Menesini ci racconterà l’esperienza del bilancio partecipativo promossa a Capannori (LU), con il progetto “Dire, fare, partecipare!”.

 

Maurizio Olivieri ci descriverà nel dettaglio tutti i benefici (economici, occupazionali, ambientali) del “contratto di disponibilità” utilizzato per la “centrale invisibile” inaugurata a Montechiarugolo (PR), dove ha fatto fino a qualche tempo fa l’assessore all’ambiente.

 

Infine, Ezio Orzes ci presenterà il servizio “porta a porta spinto” dei rifiuti di Ponte nelle Alpi (BL), il comune più virtuoso d’Italia.

 

La giornata formativa ha un costo a persone di € 50,00, l’iscrizione si fa compilando l’apposito modulo on-line: www.altramministrazione.it/modulo-di-iscrizione/

Sorisole finale

© copyright Scuola di AltRa Amministrazione tutti i diritti riservati